Conchiglie con mousse di zabaione

Non sono una golosa di dolci e qualora dovessi coccolarmi sul serio, penso che mi butterei decisamente su una pentolona di brasato al Barolo o su una Chianinazza da 8 etti. Da brava sposadelvento preistorica.
Ma le coccole non sono necessariamente egoriferite, anzi il più delle volte sono fatte a qualcuno. E dovendo pensare a una ricetta per coccolare una persona, mi è subito venuta in mente questa. Sontuosa, ricca, ma al tempo stesso morbida e delicata come una carezza. Come quelle carezze all’anima di cui tutti, preistorici e non abbiamo sempre bisogno.
Va da sé poi che la mousse allo zabaione evoca nella mia memoria il ricordo di una cena da favola…
Ma concentriamoci sulla ricetta.

Conchiglie con mousse di zabaione

Ingredienti

Per le cialde
un albume
50g zucchero a velo
25g farina 00 setacciata
25g burro fuso

Per la mousse di zabaione
2 tuorli
2 gusci d’uovo di liquore
2 cucchiai zucchero
un albume
una confezione di mascarpone

Procedimento

Foderare una placca di carta da forno.
Montare l’albume, unirvi zucchero e farina delicatamente e infine il burro fuso.
Disporre il composto in 4 mucchietti a forma di cerchio e livellarli bene.
Cuocere a 190°C per 8-10 minuti. Una volta pronti attendere qualche minuto prima di staccarle dalla placca. Con l’aiuto di una spatola prelevarle e adagiarle in 4 scodelle.

Preparare la mousse allo zabaione.
Montare i tuorli e lo zucchero e cuocere a bagnomaria assieme al liquore.
Una volta addensato lo zabaione, allontanare dal calore e far raffreddare continuando a mescolare.Aggiungere il mascarpone e l’albume montato a neve a parte.
Disporre le cialde in un piatto.
Riempirle di mousse, guarnire con cioccolato fuso o caramello, biscottini, frutta secca tostata e tritata.

Con questo dessert allo zabaione partecipo alla raccolta di Sara dedicata al cibo delle coccole

 

2 Comments

  1. complimentissimi!! e grazie per la partecipazione!! un bacione!!

  2. Grazie a te Sara per aver creato la raccolta.

    A.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>