Cheesecake alla vaniglia con lamponi

Brief

Una cheesecake alla vaniglia con decorazione di lamponi,  morbidissima ma light


La ricetta


Occorrente: tortiera circolare, ciotola, sacchetto per alimenti, batticarne, spatola, fruste, casseruola, ciotola, pentolino, cucchiaio, bilancia elettronica, carta assorbente da cucina

Ingredienti
Per la base
150 g biscotti secchi (ho usato quelli Misura)
80 g burro
Per il ripieno
500 g ricotta vaccina
2 uova
50 g zucchero a velo
essenza di vaniglia
Per la decorazione
400 ml panna da montare
100 g zucchero a velo
1 cestino di lamponi freschi
confettini argentati
Procedimento

Ho preparato questa cheesecake alla vaniglia per il compleanno della mia amica Sonia. 
Lei adora le cheesecake (e anch’io), così è stata una bella occasione per condividere qualcosa e soprattutto per festeggiare lei nel modo migliore.
La decorazione con i lamponi è stata un po’ un piccolo dramma.
Ho comprato infatti un cestino di lamponi della Sant’Orsola, che dovevano essere freschi, ma evidentemente li hanno congelati e poi esposti. Risultato? Quando li ho aperti li ho trovati per metà ricoperti di muffa e inutilizzabili..
Che peccato…
Comunque qualcuno si è salvato e così ho potuto realizzare ugualmente la ricetta. L’importante è non perdersi d’animo quando capitano simili imprevisti. 

La cheesecake solitamente è un dolce ipercalorico, ma se si toglie la panna, si riduce lo zucchero e si usa un formaggio magro, con dei biscotti light per la base, le calorie possono essere contenute. Così se ne può mangiare una fetta in più..
Mettere i biscotti nel sacchetto per alimenti e pestarli col batticarne fino a ridurli in polvere. Sciogliere il burro su fiamma dolcissima e aggiungerlo ai biscotti sbriciolati, amalgamare bene e usare il composto come base per la torta. Andrà versato sul fondo della tortiera ben unto, pressato e messo in frigo per circa 20 minuti affinché si compatti bene.
Procedere alla lavorazione della crema. Versare la ricotta nella casseruola, lavorarla con lo zucchero a velo, aggiungere le uova una alla volta e amalgamarle con cura. Aromatizzare con l’essenza di vaniglia. 
Versare la crema sulla base della torta e mettere in forno a 180°C per circa 30 minuti. 
Dovrà risultare soda ma ancora morbida.
Estrarla dal forno, lasciarla raffreddare completamente, trasferirla su un piatto da dolce. 
Montare la panna con lo zucchero a velo, utilizzarla per ricoprire la torta. 
Sciacquare i lamponi, tamponarli con la carta da cucina e creare dei disegni sulla superficie della torta. Decorare con i confettini argentati alternati ai lamponi.
 

12 Comments

  1. adesso che arriva il vero caldo sono il mio dolce preferito,anche perche’si possono preparare in mille modi!!!

  2. mmmmmmmmmmmmmmmm, lamponi!!!

  3. Wow, che bello questo cheese, complimenti! Anch’io seguo te

    Irina

  4. mi prendi per la gola…è il mio preferito!!baci!!!!!!!!!!!!

  5. mi mancano i cheesecakes, devo farne uno al più presto! questo dev’essere buonissimo

  6. ciao ragazze grazie a tutte :)

  7. Quando si prepara questo dolce non ho quasi bisogno di lavare le stoviglie (ovviamente scherzo ma rende bene l’idea) mi lecco anche il piatto di portata!

  8. Un dolce strepitoso e preparato alla perfezione.
    Complimenti.
    Un saluto,Fausta

  9. Ciao Alessia, sono venuta a trovarti, che buono il tuo dolce, anch’io vado matta per il cheesecake:) Un bacio a presto
    Carla Emilia

  10. Bel regalo per la tua amica. Un saluto. :)

  11. PIACERE DI CONOSCERTI MI SONO AGGIUNTA AI TUOI LETTORI FISSI,MA NON SO’ PERCHE’ NON E’ USCITA L’IMMAGINE!!!!
    COMPLIMENTI PER TUTTO E BUONA CUCINA!!!

  12. Che splendido dolce…mi viene una voglia…bello il tuo blog

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>